Temporary statements

La Galleria Tiziana Di Caro, in collaborazione con AOC F58, presenta la mostra personale di Stanislao Di Giugno intitolata TEMPORARY STATEMENTS che inaugura sabato 11 novembre 2023 alle ore 11:00

La mostra presenta un gruppo di opere realizzate negli ultimi due anni.

Il lavoro di Stanislao Di Giugno converge nella pittura a partire dal 2014 circa. In precedenza la sua produzione era stata più eterogenea affiancando alla pittura la pratica della scultura (che in parte rimane), del collage, dell'installazione. L'indagine della realtà si sostituisce alla pura rappresentazione della stessa e quello che attraversa e connota tutta la sua produzione, evidenziandone una incessante coerenza, è la ricerca sullo spazio. Nel tempo Stanislao Di Giugno ha attuato una drastica riduzione di elementi, concentrandosi sulla materia pittorica e approdando ad un equilibrio dicotomico: al senso plastico della sostanza si affianca l'astrazione della forma.

Le opere in mostra sono il risultato di un costante ritorno su opere già dipinte, modificandole attraverso nuovi strati di colore, che si sovrappongono, ma mai del tutto, in una sorta di rituale che lo vede insistere sulla dimensione relativa allo spazio, e al contempo, in quanto pratica costante e quotidiana, si prolunga anche nel tempo. La pittura consente questa libertà: modificare, alterare, manipolare la forma, cambiare idea, o semplicemente mutare lo spazio compositivo, decidere che un quadro non è finito, che quindi potrebbe finire, ma anche no per poi continuare a lavorarci.

Un quadro finito è come un condensato temporale fatto di stratificazioni di tempi e umori, anche molto diversi e discordanti, che trovano una ragione di coesistere spazialmente.

Installation view